Il Gruppo Immedya nel mensile 414 di Media Key

GruppoIl Gruppo Immedya nel mensile 414 di Media Key
immedya media key

Il Gruppo Immedya nel mensile 414 di Media Key

Innovazione, lungimiranza, persone: sono alcuni dei fattori decisivi per raggiungere obiettivi ambiziosi, nei quali il Gruppo Immedya crede fermamente. E l’abbiamo ricordato ancora una volta tra le pagine dell’ultimo mensile di Media Key, il numero 414.
Il magazine, edito dal Gruppo Media Key, storica realtà che dal 1982 rappresenta un punto di riferimento per chi opera nel mercato della pubblicità e della comunicazione d’impresa, presenta in questa edizione i vincitori del 19esimo Press, Outdoor & Promotion Key Award, premio dedicato alle migliori campagne pubblicitarie italiane in esterno.
Quest’anno l’award ha visto la partecipazione di numerosi progetti e di una nuova categoria, quella dedicata ai Maxi LED 3D, vinta proprio da Medya Network, divisione del Gruppo Immedya, in partnership con PRS Mediagroup, le agenzie creative H48 e Bluemotion, e OMD media agency del Gruppo Omnicom, per la campagna in DOOH 3D di Ringo e Playstation.

Il successo di un teamwork strutturato

La promozione, oltre ad essere la prima di sempre in DOOH 3D nel settore Food & Beverage su territorio nazionale, ha potuto contare su una programmazione di circa due mesi (dal 25/04 al 19/06) su oltre 250 schermi in più di 40 centri commerciali in tutta Italia, con una visibilità su circa 10 milioni di visitatori.
Proprio grazie al successo di questa operazione, abbiamo avuto il piacere di raccontarci sulle pagine del magazine, attraverso le parole di Francesco Viola, Head of Medya Network, e Roberto Cocca, CEO & Founder del Gruppo Immedya.
Per leggere l’intervista completa, clicca sull’immagine di seguito. Buona lettura!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su
La forza del Gruppo Immedya risiede nelle persone: dipendenti, stakeholder, fornitori e partner.
Il pieno coinvolgimento di tutti è l’unica strada per il miglioramento continuo.
Rimettiamo le persone al centro.
Non c’è azienda senza l’energia delle persone.
Seguici su