HURT, UN IMPEGNO SOCIALE PER CONTRASTARE IL CYBERBULLISMO

We are people è il motto che riecheggia nella nostra comunicazione e nel nostro Manifesto dei Valori.

Siamo persone e come tali vogliamo dare un contributo concreto per abbattere ogni forma di violenza, online ed offline.

Per sensibilizzare le nuove generazioni e dare voce ad una piaga sociale ancora oggi troppo diffusa, abbiamo prodotto il cortometraggio Hurt, per la regia di Carmine Bucci, in partecipazione con IMP L’Editoria, divisione del Gruppo Immedya specializzata nella realizzazione video e nell’editoria.

Locandina_Immedya_Hurt

IL CYBERBULLISMO TRA CULTURA DIGITALE, LINGUAGGI E RELAZIONI UMANE

IL CYBERBULLISMO TRA CULTURA DIGITALE, LINGUAGGI E RELAZIONI UMANE

Il corto strizza l’occhio ai noir internazionali ed è ispirato ad una storia realmente accaduta in Abruzzo. Un’opera intensa e profonda che opera una riflessione cruda sul cyberbullismo, una forma di bullismo digitale troppo spesso sottovalutata della nostra società, e che colpisce maggiormente i più giovani. 

Il fenomeno, molto ampio e frastagliato, è la traduzione di una frattura in un processo comunicativo e culturale complesso, tra utenti, strumenti digitali e linguaggi.

E come esperti della comunicazione, nella nostra idea di futuro il linguaggio digitale deve necessariamente prestare la dovuta attenzione a temi come onestà, il rispetto e l’inclusività

SENSIBILIZZAZIONE E COMUNICAZIONE PER UN’INFORMAZIONE SOCIALE

SENSIBILIZZAZIONE E COMUNICAZIONE PER UN’INFORMAZIONE SOCIALE

Attraverso la produzione di Hurt abbiamo sentito il desiderio di portare sullo schermo l’evidenza di certe dinamiche che si innescano nell’interazione tra le persone e la comunicazione digitale, aspetti che portano a riflettere seriamente sull’impatto sociale che il cyberbullismo ha su di esse. 

Siamo consapevoli della facilità con cui i media, soprattutto quelli digitali di nuova generazione, possano distorcere l’informazione se utilizzati in modo negativo. Far luce su questa tematica è il nostro atto di responsabilità per il futuro, affinché avvengano sempre meno episodi di cyberbullismo e le nuove generazioni acquisiscano maggiore consapevolezza

Siamo persone, e le persone sono il futuro.

SPONSOR DEL PROGETTO

Per mantenere i traguardi raggiunti e la qualità, nonché sostenere bisogni sociali più complessi, per noi del Gruppo Immedya è fondamentale il supporto di aziende e partner. Un riconoscimento alle aziende che ci sostengono e credono come noi alla crescita e alla diffusione di Hurt su tutto il territorio nazionale.
IMP_IMMEDYA logo verticale CMYK_R0221_Tavola disegno 1
IMP_IMMEDYA logo verticale CMYK_R0221_Tavola disegno 1
IMP_IMMEDYA logo verticale CMYK_R0221_Tavola disegno 1

    Compilando il seguente form, acconsenti al trattamento dei dati personali per finalità di richiesta informazioni attraverso strumenti istituzionali ed automatizzati di contatto rif. Dlgs 196 del 30/06/2003 con il nuovo riferimento ai sensi dell'art.30 del GDPR 2016/679.Per ulteriori informazioni consulta la nostra Informativa sulla privacy*


    Torna su
    La forza del Gruppo Immedya risiede nelle persone: dipendenti, stakeholder, fornitori e partner.
    Il pieno coinvolgimento di tutti è l’unica strada per il miglioramento continuo.
    Rimettiamo le persone al centro.
    Non c’è azienda senza l’energia delle persone.
    Seguici su